fbpx

ArTattile

Buon compleanno Imedia
04/09/2019

Consegnato il primo dispositivo ArTattile di Imedia al museo Aligi Sassu di Thiesi

ArTattile è un dispositivo per non vedenti e ipovedenti che consente di poter visionare un’opera d’arte con l’ausilio del tatto e di una voce narrante.

ArTattile è stato realizzato con la collaborazione dei responsabili della sede di Cagliari dell' ANPVI (Associazione Nazionale Privi della Vista e Ipovedenti) che forniscono anche la consulenza necessaria alla realizzazione delle singole tavole tattili e dei testi descrittivi delle singole opere.

La trasposizione in 3D di opere artistiche bidimensionali, come ad esempio i quadri, rappresenta attualmente uno dei sistemi più efficaci per rendere fruibili le opere bidimensionali anche ai non vedenti ed agli ipovedenti. Questa fruizione viene migliorata dalla descrizione dell’opera riprodotta mediante la pressione di un tasto specifico per ogni opera in quanto consente di fornire quelle informazioni altrimenti non percepibili con il solo tatto quali, ad esempio, la tecnica utilizzata, i colori e la dimensione dell’opera.

Ad ogni opera è pertanto associato un pulsante ed un codice, riprodotto in Braille, che consente di attivare i singoli brani letti mediante un lettore MP3 integrato nel sistema.

Questo sistema risulta preferibile al solo braille in quanto permette di fornire una quantità di informazioni maggiore. Considerando che la dimensione ottimale di una cella Braille standard è di 7 x 4 millimetri, è facilmente intuibile che testi molto lunghi richiederebbero pannelli braille molto grandi e/o costituiti da molte pagine.

Con tecniche artigianali o mediante l’utilizzo di macchine a controllo numerico nel caso di tirature multiple (stampanti 3D, frese CNC, taglio al laser, ecc.), vengono realizzate le tavole tattili di dimensioni di circa 20X20 cm. che riproducono le opere scelte tra quelle più rappresentative del museo e selezionate in base alla loro adattabilità ad una riproduzione in 3D. Nelle opere selezionate verranno individuati gli elementi più importanti e riprodotti in modo tale da poter semplificare l’elemento, come se venisse disegnato da un bambino, rendendolo così facilmente riconoscibile al tatto.

Le tavole tattili vengono rese disponibili al tatto in posizione inclinata, montate su di un supporto nel quale sono presenti, oltre alle tavole tattili ed ai relativi pulsanti, le casse acustiche, ed un pulsante “Play” generale che, oltre a fornire un messaggio di benvenuto, descrive brevemente la struttura e la scelta effettuata per la selezione delle opere disponibili mediante il dispositivo ArTattile. A fianco ad ogni tavoletta tattile viene inoltre riprodotta una miniatura dell’opera per consentire ad un eventuale accompagnatore di fornire ulteriori informazioni oltre che ad iutare nell’interpretazione tattile dell’opera stessa. Trattandosi di un prodotto artigianale, ArTattile può essere realizzato in qualunque dimensione, per un numero qualsiasi di tavolette tattili e qualunque forma per adattarlo, eventualmente, ad arredi e contesti differenti.